Lunedì, Novembre 20, 2017
Menu
lagunabluewatcherdidattica2agei3tra_terra_maredisegno1disegno2disegno3

Il settore educazione dell'A.GE.I. nasce come risposta ai nuovi interessi che sempre più emergono da parte di scuole, cittadini, consumatori in genere nei confronti dell’uso sostenibile delle risorse ambientali. Interessi che hanno come attrattiva non solo la diversità naturale, ma anche la cultura ed i mestieri che vivono un’interazione antica con gli ambienti.

I programmi sviluppati dal settore educazione per le scuole mirano a far affrontare ai ragazzi ed agli insegnanti la serie di relazioni che caratterizzano il contesto ambientale, avendo il caso della pesca e dell'acquacoltura come privilegiati punti di osservazione.

Da questi punti strategici, i ragazzi possono vedere quel sistema "ingarbugliato" di dinamiche ambientali, economiche, sociali, politiche e culturali che contraddistingue il rapporto che lega l'uomo, le sue attività e il suo cibo, con l'ambiente.

Dalla percezione di tale sistema “complesso”, le classi e gli insegnanti sono indirizzati ad applicare un approccio sistemico alla conoscenza, in cui la cultura scientifica, diventata fruibile e viva, acquista una funzione meno scolastica e più dinamica.

Le esperienze dimostrano che tra mondo dell’educazione e della pesca, sistema vitale capace di esprimere valori, temi e competenze unici e concreti nel rapporto con le risorse primarie, e la ricerca in ecologia, che sperimenta sistemi di uso responsabile delle risorse, si può scatenare una sinergia “capace di futuro”, in grado di sensibilizzare le nuove generazioni alla sostenibilità, non come enunciato utopistico o ideale, ma proprio come un semplicissimo bisogno/diritto concreto del cittadino.

Le nostre proposte per le scuole e le agenzie educative sono strutturate in modo da proporre lezioni e tecniche di animazione e lavoro di gruppo non formale e momenti di ricerca ambientale mediante attività pratiche e modalità sperimentali.

Molto spazio è assicurato alla simulazione di situazioni di uso e di gestione delle risorse, come la progettazione partecipata, i giochi di ruolo, vere e proprie attività produttive a basso impatto e di restauro ambientale, insieme ad esperienze di percezione, narrazione e riscoperta della memoria e delle tradizioni legate alle risorse del mare e della pesca.

AGEI soc. coop.

A.GE.I. - Agricoltura Gestione Ittica - soc. coop.    info@agei.it    Tel./ Fax +39 06 70451029